Raffaello e la Fornarina

Maurizio Pradeaux

Greco & Greco Editori

Nuovo

Prezzo: 7,20 €

Il romanzo vuole raccontare il periodo più intenso dell’Artista, sia nel lavoro sia nella vita privata, illustrando il variopinto ambiente della Roma del ’500, e narrare così un frammento di quel nostro Rinascimento in cui visse, lavorò, amò “l’Uomo Raffaello”. Il romanzo non è un “parto fantasioso”, anche se il ricorso alla fantasia è stato a volte necessario per colmare i vuoti dovuti alla scarsità bibliografica. Una Roma a quei tempi spaccata in due: da una parte i potenti, i ricchi e gli arricchiti; dall’altra il popolino povero e analfabeta. Questi due ceti sociali così distanti tra loro, erano uniti dal fremito del Rinascimento, dalla voglia di cambiare la vita collettiva: gli uni per fame culturale, gli altri per fame atavica.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: