L'11 settembre: 2001-2011, 10 anni dopo eventi e riflessioni

Sergio Cirelli

Aletti Editore

Nuovo

Prezzo: 5,49 €

«Dall’11 settembre, l’America è sicuramente mutata, e ha scoperto la propria vulnerabilità, perdendo, almeno in parte, quel senso di invincibilità che l’aveva sempre caratterizzata (nonostante la disastrosa esperienza in Vietnam) e che era uno dei suoi punti di forza». (Sergio Cirelli) L’autore affronta in quest’opera una delle più grandi tragedie dei nostri anni, che ha cambiato gli scenari del mondo e le prospettive del futuro. Sergio Cirelli, nato nel 1961 a Tortora, in provincia di Cosenza, è cresciuto a Saronno, in provincia di Varese, dove la famiglia si è trasferita quando aveva due mesi di vita. A 18 anni è partito per assolvere il servizio di leva, e questa esperienza oltre ad averlo maturato gli ha indicato la strada futura; nel 1985 ha frequentato presso la scuola A. A. di Alessandria il corso di formazione per agente della Polizia di Stato. Dal 2003 è promosso alla qualifica di Ispettore Capo della Polizia di Stato. Nel corso degli anni ha ricevuto moltissime onorificenze, tra cui il premio internazionale “Calabria - America” che ha ottenuto insieme alla consorte Tiziana. Dal 2004 fino al 2010 ha prestato servizio estero presso il Consolato Generale d’Italia a New York City e dal mese di maggio 2011 a tutt’oggi presta servizio presso il Consolato d’Italia a Newark (New Jersey). I proventi della vendita del libro saranno interamente utilizzati per sostenere le spese mediche presso il centro di alta specializzazione di New York, necessarie a curare il figlio Alessio, affetto fin dalla nascita da Tetraparesi spastica con distonia associata alla sindrome della Kasaback Merrit.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: