La fidanzata di Achille

Alki Zei

Crocetti Editore

Nuovo

Prezzo: 6,99 €

“Come iniziare a scrivere, come terminare? Una narrazione meravigliosa, erotica, grandiosa”. Pensi a quei romanzi cavallereschi con grandi amori, avventure, quando gli amanti si perdono di vista e si cercano percorrendo il mondo intero. Così anche Elena giunge agli estremi confini della terra per ricongiungersi con il suo mitico fidanzato. Solo che gli eroi di oggi non devono lottare contro draghi e fortezze turrite, ma contro i perigliosi varchi della Storia che determina la sorte, scandisce anche i comportamenti erotici, plasma o offusca il bagliore degli uomini. Sulla duplice trama, dunque, dell’avventura personale e collettiva è tessuto questo romanzo. Persone comuni, protagonisti involontari o ignare comparse del dramma: Resistenza, guerra civile, persecuzioni. Grandi sogni e disinganni, il naufragare di molte illusioni. La Grecia, il mondo. Sul discrimine della sua vita e della nostra storia recente, durante la dittatura dei Colonnelli (1967-1974), la fidanzata di Achille, richiamando i propri ricordi, tassello dopo tassello, compone il mosaico di un trentennio. Fragile ma fiera, di fronte a un futuro incerto e tuttavia ben stabilito, parla senza amarezza, senza pentimenti, con calore, talvolta con umorismo, con la delicata preoccupazione, si direbbe, di non denudare il passato, la sua vita e la vita in genere. È la voce umana di Alki Zei.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: