Parole sotto pelle

Constantina Popa

Aletti Editore

Nuovo

Prezzo: 5,49 €

«Non scrivo nulla se non quello che già esiste; le mie poesie nascono prima di me, vivono dentro gli occhi di tanta gente, sono verità di tante persone. Il mio intento è quello di raccontare queste verità a modo mio, con le parole che naturalmente nascono dentro di me, perché tra me e la poesia il confine è talmente sottile che sento impellente l’urgenza di scrivere. Parole sotto pelle nasce da questo senso di emergenza e, come un’esplosione, espande ciò che sotto pelle vive: l’anima». Constantina Popa è nata in Romania (Galati) nel 1984. Vive a Zero Branco (TV), un piccolo e tranquillo paese in cui si sente a casa. I primi ricordi sono legati alle braccia dei genitori che amorevolmente hanno cullato la sua infanzia, ed al campo di grano, disteso dietro il palazzo, che già da allora preparava all’incontro con un futuro orizzonte di libertà e fantasia. «Sono, come molti ragazzi della mia generazione, “figlia” del comunismo, delle regole, delle razioni - confessa l’autrice - ma anche del più ribelle e immenso amore per la vita e per la libertà; ed è questo il sentimento che pervade le mie poesie». Ha conseguito studi scientifici e poi pedagogici. Ama tutto ciò che è arte. Oltre alla poesia, a cui si è avvicinata da bambina, ama dipingere, trasportando sulla tela emozioni a colori che non sa frenare.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: