Dell'amore e delle altre finzioni umane

Massimiliano Crobu

Aletti Editore

Nuovo

Prezzo: 5,49 €

Dell’amore e delle altre finzioni umane è un’opera poetica dal carattere eterogeneo ma che racchiude in sé un filo invisibile che tiene insieme tutti i componimenti, dall’incipit alla sua conclusione. In gioco sono messe le certezze umane che, nel confronto con le manifestazioni di una natura dinamica e caotica, si rivelano fragili antropomorfismi, edifici fatiscenti pronti a crollare sotto il peso delle magmatiche forze naturali. La poesia si veste qui di un nuovo compito: da artificio, da finzione letteraria diventa, per il poeta, mezzo disvelante di illusioni ma allo stesso tempo arte rivelatrice di un fine, imponendosi come un monito all’azione, nonostante l’agghiacciante scoperta di una realtà indomabile. Massimiliano Crobu (Massa, 1988) comincia a coltivare la passione per la poesia sin dai tempi delle scuole medie. In questi anni compone i primi versi e nel 2005 vince il terzo premio, nella sezione studenti, alla 41esima edizione del concorso nazionale di poesia “Premio David”. Consegue la laurea triennale in Filosofia all’università di Pisa nel novembre del 2010.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: