Il respiro dell'anima

Wilma Ambrosio Ruccia

Aletti Editore

Nuovo

Prezzo: 7,99 €

Il respiro dell'anima narra dell’inquietudine, quello stato d’animo sospeso, tendente alla felicità e planante spesso nell’infelicità. Qualcuno l’ha definita il «divino seme dello scontento», divino perché ci spinge a uscire dal bozzolo e a percorrere le strade dell’essere e della vita. Non a caso, la copertina ritrae un “Viaggiatore al di sopra del mare delle nuvole” di Caspar David Friederich. Il viaggiatore, in alto su un promontorio roccioso, si volge indietro e tenta di scorgere, tra le nuvole sottostanti, il senso del cammino percorso e la meta futura. Poiché l’inquietudine è una condizione dell’animo umano, molti ritroveranno momenti del loro sentire in quelli dell’autrice, la quale afferma che il peso del momento condiviso con altri scorre più lieve sulla slitta delle parole. Questo libro, ella scrive, è nato per caso dall’incontro con Pessoa, ma non è un libro casuale; esso è da leggere come una sorta di “romanzo di formazione in poesia”. Il testo spinge a riflettere e soprattutto, per lo stile dolce, piano, musicale, ricco di metafore, avvince e suggestiona il lettore.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: