Le pene del diavolo

Gerardo Gregorio

Aletti Editore

Nuovo

Prezzo: 7,99 €

Anni Ottanta. Due amici, Melandro e Arduino, acquistano una vecchia casa di legno nella periferia della loro città, con l’intento di sistemarla e di venderla a un prezzo maggiore. Durante i lavori di ristrutturazione s’imbattono nel ritrovamento di una strana scultura - un camino che è la riproduzione fedele di una testa di serpente con la bocca spalancata - ottenuta direttamente dalla parete rocciosa della cantina. I due saranno costretti a difendere la casa dalle grinfie di una multinazionale, che intende strapparla ai ragazzi, a ogni costo, non rinunciando all’uso della forza e all’imposizione di un ultimatum. Melandro e Arduino, con l’aiuto di due ragazze, cercano di prendere tempo per poter scoprire il mistero che si nasconde dietro quella scultura spettrale. Quel camino altro non è che una porta d’ingresso che li condurrà dritti a qualcosa di gran lunga superiore alla loro immaginazione, imprigionandoli in una condizione senza ritorno. Il libro di per sé è una trappola, trascinando il lettore in una storia travolgente e intensa, per poi farlo ritrovare, inevitabilmente, immerso in contemplazioni sull’animo umano e sul futuro del mondo.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: