L'uomo dai capelli rossi

Fergus Hume

Newton Compton Editori

Nuovo

Prezzo: 0,49 €

Frank Darrel, giovane autore di romanzi polizieschi, è poco abituato a lasciare libero campo alla fantasia; nelle sue descrizioni si tiene così aderente alla verità dei fatti che le sue opere sembrano dei rapporti di polizia stesi in forma letteraria. Darrel abita in quell'enorme vivaio umano che è Londra; lavora al mattino, dorme il pomeriggio e dalla mezzanotte alle cinque del mattino si dedica all'esplorazione dei bassifondi. Una notte, mentre si aggira nei dintorni di Drury Lane, incorre in un'avventura destinata a modificare il suo destino. Due cadaveri; accanto a ognuno di essi una misteriosa statuina egiziana che rappresenta una mummia... E Frank Darrel si trova proiettato dentro un romanzo poliziesco in cui l'intreccio è stabilito, momento per momento, dal caso. Fergus Hume (1859-1932), neozelandese, era destinato a divenire avvocato; mentre era praticante di legge iniziò però a scrivere per i giornali neozelandesi e australiani, e a ventisette anni pubblicò Il mistero del calesse, ambientato a Melbourne, che in meno di un anno vendette 340.000 copie, divenendo il best-seller giallo del diciannovesimo secolo. Autore estremamente prolifico, ha scritto più di 130 libri, per la maggior parte polizieschi.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: