Diario poetico

Beniamino Di Stefano

Aletti Editore

Nuovo

Prezzo: 7,99 €

Versi pieni di una umanità che si traduce in musica quando parlano, animati dalla forza di una vera ispirazione poetica, di amarezze, gioie, dolori, ma anche dell’intimità dei rapporti familiari, amicali e dell’ingannevole amore. Un poeta della memoria sospesa ed evocatrice, capace di ripercorrere con la mente alcuni momenti decisivi della sua personale crescita dove luoghi e volti, presenze e solitudini, sogni e timori si materializzano come immagini vive, espresse attraverso una composizione morbida eppure vibrante, grammaticalmente semplice e lineare ma al tempo stesso intrisa, anzi arricchita, di significati simbolici. (Laura Celentano) Beniamino DI STEFANO (Piano di Sorrento - NA, 1964) riceve il diploma di maturità classica presso il liceo “Publio Virgilio Marone” di Meta di Sorrento, dove è allievo di Laura Celentano, illustre e compianta insegnante di lettere, con la quale intrattiene per molti anni una affettuosa corrispondenza in lingua latina. Nell’anno 1988 si laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, con tesi in diritto penale. Supera poi l’esame di abilitazione all’esercizio della professione forense. Vincitore di concorso pubblico, ottiene nel 1990 la nomina ad Ufficiale del Corpo delle capitanerie di porto-Guardia costiera, presso il cui Comando generale ricopre l’incarico attuale di capo dell’Ufficio affari giuridici. Coltiva studi di diritto, di archeologia e di scienza dell’organizzazione. * * * La presente opera ha superato la “Selezione Opere Inedite” della Aletti Editore.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: