L'ultimo pensiero

Manuela Scortegagna

Aletti Editore

Nuovo

Prezzo: 7,99 €

Cosa succederebbe se il ricchissimo, potente ed arrogante signor B., per uno strano scherzo del destino, si trovasse a dover vivere con una pensione di 886 euro? Cosa farebbe se dovesse improvvisamente fare i conti con la miseria, il risparmio estremo, le code alle Poste, la spesa al discount e una moglie sua coetanea che si chiama Bertilla? Ma più di tutto: saprebbe conquistarsi il vero rispetto, quello che ci si deve guadagnare sul campo e che non ti puoi comprare quando fai parte della folta schiera dei signor Nessuno? Un romanzo scritto con ironia e leggerezza, che attinge al vissuto quotidiano di migliaia di famiglie e che affronta e smaschera le contraddizioni e le ipocrisie del momento storico attuale. Manuela Scortegagna, nata a Schio nel 1971, vive a Torrebelvicino, un paese del vicentino ai piedi delle Prealpi. Laureata in Scienze Politiche all’Università di Padova, ha scritto per alcune riviste locali e ha collaborato con il quotidiano “Il Giornale di Vicenza”, ottenendo nel 1995 l’ammissione all’Ordine dei Giornalisti - Pubblicisti. Ha lavorato per dieci anni presso un istituto bancario e nel 2007 si è dimessa per seguire la sua passione per la didattica. Oggi è un’insegnante precaria di Diritto ed Economia.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: