Racconti

Alfred De Musset

REA Multimedia

Nuovo

Prezzo: 1,99 €

Per rileggere con pacato giudizio questi tre racconti di Alfred De Musset (1810-1857), Le due amanti, Federico e Berneretta, Mimì Pinson, conviene ritornare ai giorni del romanticismo francese, quando il poeta appena diciottenne, vide comparire il suo primo volume di versi nelle vetrine delle librerie. Tutti gli elementi di un’epoca letteraria vi sono compendiati, abilmente rielaborati e amabilmente satireggiati. C’è la coscienza dell’uomo che soffre perché ha creduto e crede ancora nell’amore e c’è l’arguzia del narratore che vuol scherzare sugli amori giovanili e su come vengono narrati dagli scrittori del suo tempo. Nelle Due amanti De Musset descrive sé stesso traviato dalla leggerezza e dall’incostanza delle passioni. In Federico e Berneretta vi sono presenti i temi della Signora delle Camelie, tenuti entro i limiti d’una realtà più schietta. In Mimì Pinson, si prelude alla Bohème, con uno schizzo, un profilo, un accenno elegante ed insieme commovente. L’universo femminile è centrale in tutti questi racconti, caratterizzato dall’autore, anche nella corruzione, sempre come il ruolo migliore.

Questo eBook può essere letto su:


eBook con protezione? Segui le istruzioni: